Bando Voucher Fiere [bando chiuso] - Greco e Partners - Commercialisti Lecce
687
post-template-default,single,single-post,postid-687,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Bando Voucher Fiere [bando chiuso]

Voucher fiere

Bando Voucher Fiere [bando chiuso]

Pubblicato il “Bando per l’erogazione di voucher a favore dei processi di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) pugliesi – Voucher Fiere”.
Il bando Voucher Fiere è finalizzato a sostenere le strategie di esportazione e di promozione internazionale del sistema produttivo regionale, favorendo una maggiore partecipazione delle MPMI pugliesi a manifestazioni fieristiche in Italia e all’estero, attraverso la concessione di Voucher, sotto forma di contributi a parziale copertura delle spese di partecipazione agli eventi fieristici internazionali di particolare rilievo per i settori di riferimento previsti nel Programma strategico regionale di internazionalizzazione 2016-2018, approvato con D.G.R. n. 839 del 7 giugno 2016. Per effetto della Convenzione approvata con DGR n. 2150 del 21 dicembre 2016 e successivamente sottoscritta in data 28 dicembre 2016, la Regione Puglia ha affidato ad Unioncamere Puglia l’attività di supporto tecnico nelle fasi di attuazione e monitoraggio dei “Voucher Fiere”.

 

A quanto ammontano le risorse?

Le risorse destinate all’erogazione dei Voucher Fiere ammontano a Euro 1.500.000 a valere sulle disponibilità dell’Asse III “Competitività delle piccole e medie imprese” del Programma Operativo Regionale Puglia FESR 2014-2020, Azione 3.5. “Interventi di rafforzamento dei livelli di internazionalizzazione dei sistemi produttivi”.
Con riferimento alla dotazione complessiva, si precisa che:

  • Linea A: euro 1.000.000 saranno destinati ai “Voucher Fiere” a parziale copertura dei costi di partecipazione alle fiere internazionali elencate nell’Allegato A, in linea con i settori ed i Paesi “focus” individuati dal Programma strategico regionale di internazionalizzazione 2016-2018;
  • Linea B: euro 500.000 saranno destinati ai “Voucher Fiere” a parziale copertura dei costi di partecipazione alle fiere internazionali non comprese tra quelle elencate nell’Allegato A.

 

In che cosa consiste l’agevolazione prevista dal bando Voucher Fiere?

L’agevolazione prevista dal bando consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher), fino alla concorrenza dell’ 80% delle spese ammissibili, per l’importo massimo concedibile di Euro 3.000 per fiere internazionali in Paesi Europei (UE a 28), compresa l’Italia, e di Euro 5.000 per le fiere internazionali in Paesi extra-europei. Sono ammissibili le tipologie di spese previste dal bando e connesse con la partecipazione, in qualità di espositore, a fiere internazionali che si svolgono tra il 1° marzo 2017 ed il 28 febbraio 2018.
A partire dalle ore 8:00 del giorno 20 febbraio 2017 fino alle ore 19:00 del 27 febbraio 2017, sarà possibile per le aziende interessate all’assegnazione del Voucher inviare online la propria candidatura esclusivamente accedendo al portale webtelemaco.infocamere.it. Ogni impresa potrà candidarsi per un solo Voucher.

Il bando integrale è disponibile cliccando qui.

Per maggiori informazioni, contatta il nostro studio.